Great Choice of Accommodation in Italy

LOMBARDIA, Mantova

La storia e l’aspetto di Mantova sono indissolubilmente legati alla famiglia dei Gonzaga, duchi dal 1328 al 1707. Capitani di ventura, scaltri politici, cardinali, furono soprattutto inguaribili amanti del bello e fecero convergere a Mantova gli artisti più geniali dell’epoca: Rubens, Tiziano, Tintoretto, Guercino, Correggio, Giulio Romano, Dosso Dossi,  Leon Battista Alberti e naturalmente Andrea Mantegna, autore della stupefacente Camera degli sposi, all’interno del castello di San Giorgio. Furono ricambiati, dunque,  con doni di abbagliante bellezza, come il Palazzo Te, l’esempio più fulgido del manierismo italiano, dove troneggia la sala dei Giganti. Palazzo ducale, la reggia dei Gonzaga, è una città nella città e racchiude palazzi nobiliari, chiese, piazze, giardini. Avventurarsi all’interno delle cinquecento stanze del palazzo è come fare un viaggio nell’atmosfera rinascimentale. Oggi le eleganti vie del centro cittadino brulicano di vita. Ci si ritrova sotto il porticato di corso Umberto I e in  via Broletto, si fanno acquisti nelle boutique di via Verdi, si beve qualcosa nei tanti design bar e gallerie café che fioriscono di continuo. Nelle osterie e nei ristoranti di Piazza delle Erbe, ci si abbandona poi ai piaceri della buona tavola per gustare una succulenta salsiccia, lo stracotto, il luccio in salsa e concludere con la tradizionale torta sbrisolona. 

Dettagli | Contatta | Aggiungi a richiesta multipla

Affittacamere   A 2 PASSI id.61612

|<<<<12>>>>|
Trovati 42 risultati, visualizzati 30 risultati dal 1 al 30, pagina 1 di 2